L’Associazione “Gianfranco Lupo” ha donato i defibrillatori alle Guardie Mediche Turistiche

  •   
  • Giovedì 25 luglio 2019 alle ore 10,00 presso la Guardia Medica Turistica al Lido di Policoro, si svolgerà la cerimonia di donazione dei defibrillatori alle Guardie Mediche Turistiche attive nei Lidi di Metaponto, San Basilio e Policoro.
  • Interverranno il Direttore Generale dell’ASM, dr. Joseph Polimeni, il dr. Francesco Dimona, Direttore del Dipartimento di Emergenza-Urgenza, l’ing. Michele Lupo, Presidente dell’Associazione “Gian Franco Lupo”, i Sindaci dei Comuni di Pisticci, Bernalda e Policoro, il Presidente della provincia di Matera, avv. Piero Marrese, concluderà l’Assessore regionale per le politiche alla persona dr. Rocco Luigi Leone. Il defibrillatore è l’unico strumento in grado di salvare la vita dei sessantamila italiani che ogni anno vengono colpiti da un arresto cardiaco. Indipendentemente da chi lo usi, l’impiego del defibrillatore prima dell’arrivo dei soccorsi svolge un ruolo chiave nel migliorare la sopravvivenza delle persone colpite da un arresto cardiaco al di fuori di un ospedale. Il Direttore Generale dell’ASM, dr. Joseph Polimeni ringrazia l’Associazione “Gian Franco Lupo” che: “ancora una volta si è proposta con una donazione utile per salvare vite umane. “
Pubblicato il lunedì 22 luglio 2019
Aggiornato il lunedì 22 luglio 2019
Risultato
  • 3
(120 valutazioni)