IV Convegno della Sezione materana dell’Associazione Italiana Donne Medico (AIDM).

  •   
  • Inizia questa mattina (29 Maggio 2015) presso il Palazzo dell’Annunziata a Matera e si concluderà domani il IV convegno dell’Associazione Italiana donne Medico (AIDM).
  •  

    Inizia questa mattina (29 Maggio 2015) presso il Palazzo dell’Annunziata a Matera e si concluderà domani il IV convegno dell’Associazione Italiana donne Medico (AIDM).

    Il tema è quello della Medicina di Genere ed è stato organizzato dall’AID con il patrocinio della Provincia di Matera, del Comune di Matera, dell’Azienda Sanitaria Matera e dell’Ordine dei Medici della Provincia di Matera.

    L’argomento è “BELLEZZA E SALUTE TRA CORPO E MENTE” e si propone di informare e formare i partecipanti, professionisti e non, su tematiche di prevenzione, diagnosi e terapia in ambito di tutela della salute della donna, con argomenti diversi, che spaziano dalle patologie oncologiche della cute alla gestione del dolore, da patologie degenerative come le demenze e la loro diretta gestione territoriale.

    L’obiettivo è quello di dimostrare come un corretto approccio preventivo possa utilmente limitare l’insorgenza di alcune gravi patologie o limitarne fortemente l’impatto disabilitante, non solo su ben conosciuti aspetti motori, ma anche su quelli estetici, evitando l’inutile e dispendioso ricorso a terapie spesso foriere di pericolosi effetti collaterali.

    Per tali motivi appare sempre più stretta la correlazione tra bellezza e salute, laddove la prima non rappresenta un lusso edonistico, ma l’aspetto più evidente di un organismo in buona salute, risultato di un perfetto equilibrio tra corpo e mente che assai bene è rappresentato nella brochure del Congresso dalla figura della poetessa lucana Isabella Morra, bella, intelligente e colta, tradita ed uccisa tragicamente dai suoi fratelli, emblema di insensibilità ed ignoranza.

     

     

Pubblicato il venerdì 29 maggio 2015
Aggiornato il venerdì 29 maggio 2015
Risultato
  • 3
(1870 valutazioni)