Ambulatorio di Ortopedia Ospedale di Policoro: non vi sono ne’ topi e ne’ serpenti

  •   
  • Con riferimento alla nota del rappresentante del sindacato UGL Pino Giordano, con la quale si riferisce della presenza di topi e serpenti che vi sarebbero presso l’ambulatorio di Ortopedia dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Policoro, la direzione strategica dell’ASM, come già comunicato ad un organo di informazione da parte del primario dr. Pietro Gianfreda, smentisce tale notizia e tranquillizza i pazienti, perché possano recarsi in sicurezza nella struttura.
  • Non è altresì vero che non esista una uscita di sicurezza in caso di incendio, dalla parte opposta a quella dell’ ingresso nella sala d’aspetto, infatti, il corridoio continua fino a condurre ad un'altra uscita. Si sta altresì provvedendo a dotare lo stesso ambulatorio di una ulteriore uscita per il personale dedicato . Non è vero che vi è un solo ascensore, ve ne sono infatti due. Durante il periodo dell’emergenza pandemica uno dei due è stato momentaneamente reso non utilizzabile dai pazienti, al fine di rispettare le disposizioni nazionali che prevedevano accessi contingentati e regolamentati, per evitare una incontrollata circolazione di persone. Così come è stato già fatto con i locali della Fisiatria, che sono stati ristrutturati, anche per l’ambulatorio di Ortopedia è già stato predisposto un progetto per il sistema di trattamento dell’aria, l’aria condizionata, il cambio degli infissi ed altri lavori di ristrutturazione.
Pubblicato il domenica 28 giugno 2020
La data è riferita alla creazione della seguente pagina.
Aggiornato il lunedì 29 giugno 2020
La data riferita all'aggiornamento della presente pagina non esaurisce
l'aggiornamento dei singoli record a cui accede,
che hanno dinamiche autonome.
Risultato
  • 3
(11 valutazioni)