Scienza e politica gestionale delle anomalie vascolari - Azienda Sanitaria locale di Matera

Notizie - Azienda Sanitaria locale di Matera

Scienza e politica gestionale delle anomalie vascolari

 

“Scienza e politica gestionale delle anomalie vascolari”, il 15 giugno a Potenza un evento di formazione rivolto a medici, psicologi e fisioterapisti

All’iniziativa interverranno professionisti del sistema sanitario ed esperti del mondo delle malattie rare provenienti da tutta Italia

Un evento di formazione e aggiornamento sulle anomalie vascolari, per favorire la diagnosi precoce e il miglior percorso di cura da parte dei professionisti del sistema sanitario, è stato organizzato dalla Fondazione Alessandra Bisceglia ViVa Ale ETS in collaborazione con l’ASP di Potenza.

L’iniziativa, dal titolo “Scienza e politica gestionale delle anomalie vascolari” consiste in un convegno Ecm rivolto a medici, psicologi e fisioterapisti, in programma il 15 giugno prossimo a Potenza, con inizio alle 8.30, nella Sala Formazione “Medici Illustri” dell’OMCeO di Potenza in via Vincenzo Verrastro, 3/C.

 

Al convegno, che garantirà agli iscritti 6 crediti formativi, interverranno numerosi esponenti del mondo della Sanità provenienti da tutta Italia “che offriranno il loro prezioso contributo di esperienza - spiega la responsabile per i rapporti istituzionali di ViVa Ale, Raffaella Restaino - per favorire una maggiore informazione sulle malattie rare e in particolare sulle anomalie vascolari, di fatto poco conosciute e di conseguenza poco comprese”.

Il corso si svilupperà in tre sezioni e terminerà nel pomeriggio con la somministrazione di un questionario di verifica. Tra gli obiettivi, fornire ai partecipanti strumenti utili a facilitare l’iter diagnostico e per ridurre i tempi di diagnosi; contribuire all’aggiornamento delle conoscenze dei professionisti sanitari al fine di migliorare, nel campo delle malattie rare e delle malformazioni vascolari, la diagnosi precoce, l’identificazione, l’intervento e la prevenzione; gestire in modo appropriato il percorso del paziente con malformazione vascolare congenita, considerando una presa in carico multidisciplinare.

 

L'evento ha il patrocinio gratuito della Regione Basilicata, dell’IRCCS Crob, dell’AOR San Carlo di Potenza e dell’ASM Matera degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Potenza e di Foggia, dell’Ordine degli Psicologi della Basilicata, della Società italiana di Pediatria della Basilicata, dell’Ordine dei Fisioterapisti della Basilicata.

 

Per iscriversi al corso è necessario collegarsi al seguente link: https://formazioneasp.it/Home/ViewEdizione/11192

Di seguito i passaggi da effettuare:

  • collegarsi alla piattaforma della formazione dell’ASP Potenza www.formazioneasp.it
  • registrarsi, con creazione di un proprio account (solo per chi non ha ancora un account)
  • effettuare l’accesso alla piattaforma con le proprie credenziali
  • iscriversi all’evento formativo (ad operazione ultimata arriverà una mail di comunicazione di avvenuta preiscrizione al corso mentre, soltanto dopo la chiusura delle iscrizioni prevista per il prossimo 5 giugno, seguirà mail di conferma dell’avvenuta iscrizione).

Sarà comunque possibile iscriversi, in casi eccezionali, in sede di corso.

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare i referenti della segreteria dell’evento formativo:

- Dott. Lacapra (ASP) 0971 310522 - formazione@aspbasilicata.it

- Dott.ssa Di Ciommo (Fondazione ViVa Ale) 0972 81515 / 3382884122 - info@fondazionevivaale.org

Pubblicato il 
La data è riferita alla creazione della seguente pagina.
Aggiornato il 
La data riferita all'aggiornamento della presente pagina non esaurisce
l'aggiornamento dei singoli record a cui accede,
che hanno dinamiche autonome.
Risultato (88 valutazioni)