Trattamento delle metastasi epatiche all’Ospedale di Matera

  •   
  • L' unità operativa complessa di Radiologia Diagnostica ed Interventistica dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera é ufficialmente un centro osservazionale internazionale CIREL, promosso dal CIRSE, la societa' europea di radiologia interventistica.
  • E’, infatti, in corso uno studio che ha come obbiettivo quello di categorizzare, all'interno della normale pratica clinica, l'utilizzo del trattamento di chemioebolizzazione epatica mediante microparticelle precaricate con irinatecano. Tale studio è coordinato dall'ospedale francese Georges-Pompidou di Parigi e dal centro tumori tedesco SLIK di Heilbronn. La procedura di TACE (Chemioembolizzazione intra-arteriosa) delle metastasi epatiche da Tumore del colon retto é già da diversi anni effettuata presso la sopracitata unità operativa e si propone come terapia alternativa e/o complementare alla più nota e convenzionale chemioterapia sistemica, nei pazienti non candidati alla chirurgia o alla termoablazione. L'ospedale di Matera é il secondo centro italiano ad entrare a far parte dello studio e l’ undicesimo a livello europeo. Il dr. Michele Nardella, direttore dell’unità operativa, é il responsabile locale dello studio e viene coadiuvato dai dr. Riccardo Inchingolo e Gerardo Di Costanzo, collaborano altresì gli oncologi dr. Michele Aieta del CROB di Rionero e dalla Dr.ssa Marina Susi (responsabile della Medicina dell’ospedale di Matera). Il direttore generale dell’Asm dr. Joseph Polimeni, oltre ad aver formulato gli auguri di buon lavoro a tutti i professionisti coinvolti in un progetto scientificamente avanzato, ha voluto sottolineare che: “ ancora una volta l’ospedale di Matera si conferma quale polo ospedaliero importante e di riferimento nelle sperimentazioni cliniche a livello internazionale, riuscendo a coniugare la propria mission relativa a all’assistenza con quella più specifica della ricerca”.
Pubblicato il lunedì 17 giugno 2019
Aggiornato il lunedì 17 giugno 2019
Risultato
  • 3
(29 valutazioni)