Asm, evento formativo sulla neurologia pediatrica e la neonatologia

  •   
  • Domani, sabato due febbraio dalle ore 8.30 alle ore 13.00, presso l’auditorium dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, il dipartimento materno infantile dell’Asm, diretto dal dr. Riccardo Davanzo, terrà un evento formativo inerente la neurologia pediatrica e la neonatologia.
  • Verranno presentati e discussi tre casi clinici. E’ previsto un loro approfondimento anche dal punto di vista bibliografico, in rapporto ad eventuali linee guida disponibili in letteratura. I temi trattati saranno: a) la diagnosi di neurofibromatosi che implica il riferimento a criteri specifici, inclusi test genetici. Verranno illustrate le modalità tipiche e meno frequenti di manifestazione clinica, la formalizzazione della diagnosi che obbliga ad un follow-up clinico-strumentale e verrà illustrata la casistica seguita dall’Ambulatorio di Neurologia Pediatrica dell’Ospedale di Matera; b) l’emicrania, che merita una diagnosi differenziale accurata con valorizzazione di eventuali segni di allarme. Esistono criteri specifici per formalizzare la diagnosi, nella terapia bisogna poi sapere quando passare ad un approccio farmacologico di profilassi delle crisi; c) l’asfissia neonatale, che deve trovare un sicuro approccio integrato terapeutico e comunicativo da parte dell’equipe della Sala Parto. Sono essenziali i tempi di intervento della rianimazione neonatale nella fase di stabilizzazione e la corretta decisione del trasferimento presso la UTIN. All’evento potranno partecipare 50 professionisti tra medici chirurghi, ostetriche e infermieri.
Pubblicato il venerdì 1 febbraio 2019
Aggiornato il venerdì 1 febbraio 2019
Risultato
  • 3
(79 valutazioni)