Asm, convegno: “Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno”

  •   
  • Sabato 5 maggio 2018 alle ore 9.00 si terrà, presso il Palace Hotel a Matera, il Convegno, aperto al pubblico, dal titolo “Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno: dalle Linee Guida alla Normativa per l’accertamento della idoneità di guida”, organizzato dalla ASM Matera in collaborazione con CNA Basilicata (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa).

  • L’evento, che ha come responsabile scientifico la dr.ssa. Franca Matilde Gallo, pneumologa, responsabile della struttura di pneumologia territoriale dell’ASM e presidente in Basilicata SIP/IRS (Società Italiana di Pneumologia/Italian Respiratory Society), ha il fine di informare i cittadini su una patologia che può rivelarsi molto grave e portare a irreversibili conseguenze negative sullo stato di salute. La Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS) è, infatti, una condizione di grande rilevanza epidemiologica con enormi risvolti di natura socio-sanitaria. In Italia si calcola che almeno 6.000.000 di cittadini siano affetti da OSAS e di questi circa 2.000.000 presentano un quadro conclamato, mentre circa l’80% delle persone non sa di avere l’OSAS. È più frequente e grave in chi è in sovrappeso, ma anche i soggetti normopeso possono presentare gravi forme di affezione. Tale patologia é caratterizzata da ripetuti episodi notturni di ostruzione parziale o completa delle vie aeree superiori, associati spesso a desaturazione ossiemoglobinica con insufficienza respiratoria, russamento, alterazioni della struttura del sonno ed eccessiva sonnolenza diurna, che può essere causa di incidenti stradali, infortuni sul lavoro e domestici. Come conseguenza dell’OSAS possono insorgere anche patologie cardiovascolari, metaboliche e neurocomportamentali. Nel corso del convegno verrà esplicitato il percorso diagnostico-terapeutico da seguire e la modalità dell’accertamento della idoneità alla guida alla luce della normativa vigente. Il programma cientifico sarà svolto da una Faculty composta da specialisti esperti: la stessa Dr.ssa Franca M. Gallo (Pneumologa), Giacinto Asprella Libonati (Otorinolaringoiatra), Alessandra Giordano (Odontoiatra Ortodontista), Carmela Bagnato (Nutrizionista), Mariano Ruggieri (Commissione Patenti speciali), Vito Cilla (Distretto Matera). È prevista anche una Tavola Rotonda, dove gli Esperti risponderanno ai quesiti posti dai cittadini presenti. Il Convegno sarà introdotto dal Direttore Sanitario ASM Matera Domenico Adduci e dal Presidente CNA Basilicata Leonardo Montemurro.
Pubblicato il giovedì 3 maggio 2018
Aggiornato il giovedì 3 maggio 2018
Risultato
  • 3
(100 valutazioni)