Al via la Scuola speciale ACOI di chirurgia laparoscopica mini-invasiva

  •   
  • Al termine del Corso gli allievi chirurghi tratteranno in laparoscopia

  • Quest’anno, a testimonianza del successo conseguito nel 2017, l’Unita’ Operativa Semplice di Attività Chirurgiche Laparoscopiche diretta dal Dott. Gennaro Nasti , è stata confermata dalla Scuola Speciale ACOI di chirurgia Laparoscopica e Mini-invasiva, con sede a Modena, tra i Centri accreditati per il “Corso Avanzato di Chirurgia della Parete Addominale,Ernie e Laparoceli” dell’anno 2018. L’ACOI ( Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiana) ha da diversi anni assunto un impegno formativo sul territorio per i Chirurghi Italiani, allo scopo di diffondere ubiquitariamente le tecniche Laparoscopiche più avanzate. In particolare la Scuola Speciale ACOI di chirurgia Laparoscopica e Mini-invasiva, di cui è direttore la dr.ssa Micaela Piccoli, ha sede a Modena. Nelle giornate dal 5 al 7 Marzo 2018 si è svolta la fase di formazione teorica ed il Dott.Nasti, in qualità di Docente della Scuola, e’ stato invitato a presentare, con un suo intervento, la nuova metodica formativa che verrà sperimentata a Matera nel corso di quest’anno e denominata “Learning by Mistakes”. L’UOC di Chirurgia Generale dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera diretta dal dr. Giancarlo Pacifico in cui è incardinata l’UOS di Attività Chirurgiche Laparoscopiche del Dott. Nasti, ospitera’, come già è accaduto l’anno scorso, alcuni allievi della suddetta Scuola, provenienti da tutti Italia, per la formazione pratica a partire dal 4 Aprile 2018. Nei mesi da Aprile a Ottobre 2018 , gli allievi frequenteranno per un totale di circa 40 ore il Centro di Formazione di Matera, partecipando alle attività di sala operatoria e come operatori ad alcune procedure laparoscopiche complesse. Durante lo svolgimento dei lavori verrà inoltre sperimentata la nuova metodica di formazione. Al termine del Corso gli allievi chirurghi dovranno essere in grado di trattare in laparoscopia i diversi difetti di parete. La Scuola speciale ACOI di chirurgia laparoscopica mini-invasiva, terminerà l’Anno Accademico il 22 e il 23 Novembre 2018 a Modena e in tale occasione, nel corso di una cerimonia ufficiale, verranno consegnati i diplomi a tutti gli allievi ritenuti idonei ai Corsi. La conferma anche per quest’anno del riconoscimento di Matera quale centro avanzato, di riferimento e formazione per la Chirurgia Laparoscopica tra le strutture ospedaliere del contesto nazionale e’ motivo di grande orgoglio per questa Azienda.
Pubblicato il martedì 3 aprile 2018
Aggiornato il martedì 3 aprile 2018
Risultato
  • 3
(218 valutazioni)