Donazione MATERAIL alla U.O. di Ematologia di nuova tecnologia per analisi molecolare

  •   
  • ASM
    Direzione Generale
    Ufficio Stampa

  • La ONLUS MATERAIL ha donato alla UO di Ematologia della ASM un sequenziatore SANGERS automatico di ultima generazione (primi in Italia ad averlo acquisito) utile alla diagnosi di alterazioni molecolari nelle malattie oncoematologiche. Tale donazione è stata realizzata nell’ambito del progetto di ricerca MIELOMA MULTIPLO-MLPA, promosso dall’Ematologia di Matera e supportato dall’AIL di Matera, che vede coinvolti tutti i centri di Ematologia della Regione Basilicata. Grazie a tale strumentazione sarà inoltre possibile avviare nuovi progetti di ricerca in ambito ematologico, sia nella diagnosi e studio di malattie oncologiche che di emoglobinopatie ereditarie. Il contributo delle associazioni di volontariato ha consentito e consente nell’occasione un valido supporto alla diagnosi e cura di malattie di notevole impatto sociale ed economico nonché alla promozione culturale e scientifica della nostra azienda. La ASM di Matera, pertanto, nella persona del DG Pietro Quinto, ringrazia la ONLUS MATERAIL con l’auspicio di una continua e proficua collaborazione ed alleanza finalizzata al miglioramento delle cure.
Pubblicato il mercoledì 27 settembre 2017
Aggiornato il mercoledì 27 settembre 2017
Risultato
  • 3
(255 valutazioni)