La litotrissia a Matera non chiude. E da settembre raddoppia, a Policoro

  •   
  • Nessuna interruzione o sospensione del servizio di litotrissia al P.O. di Matera. La litotrissia attiva nell'ospedale di Matera subirà unicamente una lieve naturale riduzione in coincidenza del periodo estivo.
  •  

    Nessuna interruzione o sospensione del servizio di litotrissia al P.O. di Matera. Contrariamente ad alcune infondate voci diffusesi nelle ultime ore sui social, la litotrissia attiva nell'ospedale di Matera non interromperà né sospenderà il servizio, che subirà unicamente una lieve naturale riduzione in coincidenza del periodo estivo.

    La litotrissia è il trattamento principale della calcolosi delle vie urinarie, ma viene adoperata anche per la cura di altre patologie osseo articolari dolorose.

    Il Direttore Sanitario aziendale Domenico Adduci annuncia che da settembre il servizio sarà ripristinato anche all'ospedale di Policoro. Attivazione immediata grazie ad un litotritore gestito "in service", in attesa che l'Asm completi le procedure per l'acquisto di un macchinario proprio.


    "Anche in questa circostanza -dichiara Adduci- l'Azienda dimostra come una gestione accorta ed oculata delle risorse consenta, in epoca di spending review e di razionalizzazione, non solo di non ridurre, bensì di incrementare i servizi ai cittadini".

Pubblicato il giovedì 4 agosto 2016
Aggiornato il giovedì 4 agosto 2016
Risultato
  • 3
(1019 valutazioni)