Prelievo multi organo all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera.

  •   
  • La notte del 21 luglio è stato effettuato un prelievo multi organo da una donatrice di 45 anni, deceduta per emorragia cerebrale
  •  

    Presso l’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, la notte del 21 luglio, è stato effettuato un prelievo multi organo da una donatrice di 45 anni, deceduta per emorragia cerebrale.

    Il prelievo è stato effettuato da due équipe provenienti dall’ospedale Bambin Gesù di Roma e dall’ospedale di Ancona, coadiuvati dal personale medico e infermieristico della Rianimazione e della sala operatoria dell’ospedale di Matera.

    Sono stati prelevati fegato e polmoni, che sono stati trapiantati rispettivamente in un uomo di 60 anni e in una bambina di 10 anni in gravissime condizioni cliniche.

    I due interventi sono perfettamente riusciti ed in particolare la bambina di 10 anni il 24 luglio è stata estubata e si trova in buone condizioni di salute. L’assenso al prelievo è stato dato dalla famiglia della donatrice che con questo gesto di profonda umanità, ha consentito a due persone di continuare a vivere.

    Il coordinatore del Centro Regionale Trapianti di Basilicata, dr. Angelo Saracino, ha ringraziato tutto il personale sanitario dell’Ospedale Madonna delle Grazie che è stato coinvolto nei processi di accertamento, mantenimento e prelievo di organi

Pubblicato il martedì 26 luglio 2016
Aggiornato il martedì 26 luglio 2016
Risultato
  • 3
(1094 valutazioni)