La ASM rinforza gli organici in vista della stagione estiva.

  •   
  • Entro giugno 2 medici al Pronto Soccorso e 10 infermieri all'Ospedale di Policoro
    A Matera nuovi innesti di medici ed infermieri. Dal 1 giugno parte la "guardia turistica" nel centro storico.
  • Entro giugno 2 medici al Pronto Soccorso e 10 infermieri all'Ospedale di Policoro.
    A Matera nuovi innesti di medici ed infermieri. Dal 1 giugno parte la "guardia turistica" nel centro storico.

     

    Medici ed infermieri. Saranno assegnati a Policoro entro poche settimane per consentire all'ospedale di affrontare al meglio l'incremento di presenze turistiche durante la prossima stagione estiva.

    Il Direttore Sanitario aziendale Domenico Adduci annuncia infatti che entro la fine del mese prossimo all'ospedale di Policoro prenderanno servizio 10 infermieri, mentre già dal 1 giugno il Pronto Soccorso sarà irrobustito con la presenza di ulteriori due medici d'accettazione ed urgenza.

    Si tratta di completare rapidamente gli ultimi incombenti -spiega il Direttore Sanitario- per arrivare debitamente preparati all'appuntamento estivo e dare risposte immediate alle centinaia di migliaia di persone che affollano la costa jonica.

    La macchina amministrativa, intanto, procede a tappe forzate nel lavoro preliminare e propeduetico all'assunzione dei 37 infermieri del concorso conclusosi a gennaio. Entro il 1 luglio questi professionisti andranno a rimpolpare gli organici degli Ospedali di Policoro e Matera. In quest'ultimo saranno entro pochi giorni anche immessi 2 urologi e 2 anestesisti a tempo indeterminato, oltre ad un pediatra ed un nefrologo a tempo determinato.

    I turisti della Città dei Sassi dal prossimo 1 giugno potranno infine contare sulla "guardia medica turistrica", che la Asm sta predisponendo nel centro storico in locali appositamente ristrutturati. Nei mesi clou dell'estate (dal 1 giugno al 31 agosto) la guardia medica integrerà la rete dell'emergenza urgenza del 118 sulle 24 ore giornaliere (ma opererà stabilmente nei mesi successivi con orari allungati sino all'H24 dei giorni festivi e di più intensa presenza turistica), di fatto divenendo il primo presidio sanitario ed un importante punto di riferimento.

Pubblicato il martedì 10 maggio 2016
Aggiornato il martedì 10 maggio 2016
Risultato
  • 3
(1680 valutazioni)