Sull'oculistica l'Asm punta all'eccellenza. Importante protocollo d'intesa con il Miulli di Acquaviva delle Fonti. L'Assessore Leone: "Più qualità, meno immigrazione sanitaria"

Sull'oculistica l'Asm punta all'eccellenza. Importante protocollo d'intesa con il Miulli di Acquaviva delle Fonti. L'Assessore Leone: 'Più qualità, meno immigrazione sanitaria'
  •   
  • Svolta storica per la sanità della provincia di Matera grazie ad una intuizione dell'Assessore Regionale alla Sanità, Rocco Leone.
  • Stamattina è stato firmato a Matera un protocollo d'intesa triennale tra l'Azienda Sanitaria del materano e l'Ospedale ecclesiastico Miulli di Acquaviva delle Fonti. Erano presenti l'Assessore Regionale alla Sanità, Rocco Leone, il Direttore Generale facente funzioni dell'Asm, Gaetano Annese, il primario del reparto di Oculistica di Matera, Luigi Aiello e, per il Miulli, il delegato del vescovo, Don Mimmo Laddaga, ed il primario del reparto di Oculistica, Tommaso Micelli Ferrara. L'accordo prevede, in sintesi, che l' indiscussa qualità professionale degli oculisti del Miulli sia messa a disposizione degli operatori sanitari dell'Asl di Matera perché vengano trattati casi di particolare rilievo (tra cui le sempre più diffuse maculopatìe) attraverso un percorso di accompagnamento e formazione finalizzato a rendere Matera polo di eccellenza della specialità oftalmica. La felice intuizione dell'Assessore Leone consiste in questo e cioè l'aver chiesto proprio al competitore principale, il Miulli, cui centinaia di pazienti si rivolgono ogni anno, di portare a Matera le competenze che, alla fine del triennio, consentiranno di invertire un flusso migratorio che sembra ormai inarrestabile. E' noto infatti che i cittadini preferiscano sempre, per il pacifico principio secondo il quale la quantità e la casistica quasi sempre collima con la qualità delle prestazioni, rivolgersi a strutture ospedaliere extra regionali. In primis il Miulli di Acquaviva, al quale, secondo l'accordo firmato oggi, andrà il 30% del valore del D.R.G. Nel corso della sottoscrizione del protocollo, l'Assessore Leone ha sottolineato come la data di oggi si iscriva nel percorso di reale rilancio delle strutture sanitarie del materano e di valorizzazione delle migliori risorse realizzato dalla Giunta regionale di Basilicata sin dal suo insediamento.
Pubblicato il venerdì 11 settembre 2020
La data è riferita alla creazione della seguente pagina.
Aggiornato il venerdì 11 settembre 2020
La data riferita all'aggiornamento della presente pagina non esaurisce
l'aggiornamento dei singoli record a cui accede,
che hanno dinamiche autonome.
Risultato
  • 3
(15 valutazioni)