Vertenza fasce verso la definizione

  •   
  • Ieri la Ragioneria dello Stato ha dato il benestare. Il Direttore Generale ff dr. Gaetano Annese: “Una buona notizia che premia anche gli sforzi degli operatori per l’emergenza Coronavirus”.
  • Si avvia finalmente a definizione positiva la vertenza fasce per i dipendenti dell’ASM. In seguito ad ispezione del MEF ( Ministero Economia e Finanze ) era stato rilevato un non conforme trasferimento di risorse dal fondo produttività alle fasce per il 2010 ed il 2016, circostanza che aveva indotto l’allora Direzione Strategica dell’ASM a sospendere i benefici economici per circa 800 dipendenti. A seguito di numerosi incontri al Ministero dell’Economia e Finanze e dopo un lungimirante accordo sindacale del luglio 2019 la Ragioneria Generale dello Stato ha dato parere positivo alla regolarizzazione amministrativa fasce. Una volta assolti i normali adempimenti previsti dalla legge, entro poche settimane l’Azienda riattiverà le voci stipendiali sospese da un anno e restituirà ai dipendenti interessati le somme non percepite negli ultimi 12 mesi. Si tratta di un risultato davvero molto importante che salvaguardia i diritti dei dipendenti ed il rispetto delle procedure di gestione dei fondi contrattuali. “E’ un’ottima notizia – ha commentato il Direttore Generale ff dr. Gaetano Annese - perché giunge in un momento davvero difficile per l’attività aziendale e consente di guardare avanti con fiducia ai tantissimi operatori dell’ASM, che anche in questi giorni stanno dando prova di professionalità e di una straordinaria dedizione al lavoro e agli utenti. Ai dipendenti – ha proseguito il dr. Annese- rivolgo un profondo grazie, perché in questi mesi hanno dato fiducia alla caparbia volontà dell’azienda di trovare una soluzione equilibrata. Alle organizzazioni sindacali il merito di avere sempre mantenuto comportamenti equilibrati con i lavoratori e costruttivi verso l’azienda, tanto da permettere il risultato che oggi possiamo annunciare. “
Pubblicato il venerdì 13 marzo 2020
Aggiornato il venerdì 13 marzo 2020
Risultato
  • 3
(24 valutazioni)