Unità Operativa Semplice Dipartimentale "Affari Generali e Legali"

 

Responsabile Responsabile gestionale dott.ssa Angela D’Onofrio (ad interim)
Dove si trova 3º Piano
Sede Centrale ASM Via Montescaglioso - Matera
Telefono 0835/253582
e-mail angela.donofrio@asmbasilicat.it

 

Organizzazione degli Uffici:

Affari Generali e Legali

Chi Siamo

 

Ruolo

Nome e Cognome

Responsabile gestionale (ad interim) dott.ssa Angela D’Onofrio
Referente "Ufficio Legale" avv. Roberto Digirolamo
Posizione Organizzativa- "Segreteria e supporto alla Direzione strategica per adempimenti AA.GG. e Legali" dott.ssa Marianna Miglionico
Assistente Amministrativo dott.ssa Mariangela Pisciotta
Collaboratore Amministrativo dott. Giuseppe Scaiano
Assistente Amministrativo sig. Giuseppe Tralli
Collaboratore Amministrativo (solo nei giorni di martedì e giovedì) dott. Nicola Morea

 

Contatti

Sede

Referente

 Telefono

Sede Centrale ASM dott.ssa  Angela D'Onofrio 0835/253582
Sede Centrale ASM dott.ssa Marianna Miglionico 0835/253693
Sede Centrale ASM dott.ssa Mariangela Pisciotta 0835/253693
Sede Centrale ASM dott. Giuseppe Scaiano 0835/253695
Sede Centrale ASM sig. Giuseppe Tralli 0835/253694
Sede Centrale ASM avv. Roberto Digirolamo 0835/253567

 

Orari di apertura del servizio:

  • Dal Lunedì al Venerdì  dalle ore 9.00 alle ore 13.00
  • Martedì- Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30

 

 Attività:

Gestione Contenziosi:

  • Gestisce il contenzioso dell’Azienda Sanitaria e delle Gestioni Liquidatorie, suddiviso per tipologia: stragiudiziale, civile, penale, amministrativo, contabile e del lavoro.Cura l’istruttoria di ogni tipo di pratica, acquisendo la documentazione necessaria e predisponendo tutti gli atti prodromici alla costituzione negli eventuali giudizi,  tramite incarichi professionali attribuiti a legali inseriti in appositi albi previsti e disciplinati con Regolamento aziendale e fornendo tutto il supporto necessario per una efficace difesa dell’Azienda
  • Collabora in stretta sinergia con l’U.O. Medicina legale e Gestione del Rischio Clinico.
  • Cura l’istruttoria relativa alle transazioni predisponendo i relativi atti.
  • Provvede alla trasmissione al Ministero della Salute degli eventi sentinella tramite il programma Simes.
  • Provvede al controllo delle parcelle dei legali incaricati ed alla successiva liquidazione a carico del bilancio aziendale, compilando gli ordini di budget attraverso apposito programma di magazzino.
  • Per gli incarichi le cui spese legali gravano sulle Compagnie di assicurazione, cura la tempestiva trasmissione degli atti alle stesse, tramite Società di brokeraggio assicurativo.
  • Fornisce assistenza ed informazioni al personale raggiunto da atto giudiziario per fatti commessi nell’adempimento di compiti d’ufficio, predisponendo, ove ne ricorrano i presupposti, gli atti per la concessione del patrocinio legale.
  • Cura le pratiche di rimborso delle spese legali ai dipendenti chiamati a rispondere civilmente e/o penalmente per fatti commessi in ragione dei loro uffici e che si concludano favorevolmente,  in assenza di conflitto di interessi con l’Azienda datrice di lavoro.
  • Nei giudizi di condanna della Corte dei Conti per danno erariale a carico di dipendenti cura l’esecuzione delle sentenze di recupero, provvedendo all’individuazione del Funzionario responsabile.
  • Provvede alla trasmissione al Dipartimento Funzione Pubblica dell'elenco degli incarichi legali conferiti, tramite il sistema PERLA PA.
  • Provvede alla redazione di reports trimestrali contenenti tutti i dati relativi all’andamento dei contenziosi.

 

Autoassicurazione

Dal 1° luglio 2012 l’Azienda ha adottato un sistema sperimentale di gestione del contenzioso stragiudiziale in cd. autoassicurazione per la Responsabilità civile  c/o terzi attraverso l’istituzione  del Dipartimento  Interaziendale per la Gestione dei Sinistri (DIGS) cui afferiscono tutte le Aziende del servizio sanitario regionale e che ha sede presso l’Azienda Sanitaria di Matera.

L’ufficio Affari Generali e Legali coordina le attività tra tutte le Aziende, collabora all’attività amministrativa e di claims management nella gestione diretta dei sinistri, presenzia a tutte le riunioni del Digs provvedendo altresì alla verbalizzazione delle sedute.

In particolare la Gestione diretta dei sinistri si realizza attraverso le seguenti attività:

  • Presa in carico e prima valutazione con indicazione di riserva provvisoria.

  • Registrazione su procedura informatizzata.

  • Creazione fascicolo del sinistro in formato cartaceo ed informatizzato.

  • Gestione dati personali e sensibili ai sensi D.Lgs. 196/2003.

  • Reperimento della documentazione tecnico- sanitaria.

  • Richiesta di parere specialistico tecnico-sanitario.

  • Acquisizione informatizzata della documentazione reperita.

  • Inoltro dell’invito a visita medico legale.

  • Predisposizione degli  atti propedeutici alla visita.

  • Collaborazione nella fase della visita e nella redazione del report medico-legale.

  • Quantificazione del danno secondo le tabelle vigenti in rapporto all’AN ed al  QUANTUM.

  • Rapporti con il loss adjuster.

  • Partecipazione e supporto alle attività del DIGS.

  • Analisi di tutti i sinistri delle Aziende regionali partecipanti al Dipartimento.

  • Implementazione di reports periodici finalizzati all’analisi degli eventi.

 

Assicurazioni:

  • Gestisce le seguenti polizze contratte dalle Aziende ex Asl n. 5 Montalbano e n. 4 Matera, accorpate nella ASM a far data dal 1.01.2009:

    • RCT/O .

    • Tutela Legale.

    • Kaslo danni veicolo proprio.

    • Infortuni personale in missione.

    • Incendio e patrimonio.

    • Raccoglie le denunce di sinistro e provvede all’inoltro c/o le rispettive compagnie assicurative, tramite la società di brokeraggio.

    • Cura l’istruttoria relativa alle pratiche a carico delle Compagnie di assicurazione, acquisendo tutta la documentazione necessaria.

    • Predispone gli atti deliberativi di liquidazione dei premi assicurativi e delle franchigie previste in polizza, monitorando la erosione delle stesse.

    • Informa ed assiste il personale nei rapporti assicurativi.

 

Convenzioni:

  • Cura l’istruttoria per la stipula ed il rinnovo degli atti convenzionali riguardanti sia consulenze richieste all’Azienda da altri Enti/Aziende Sanitarie, sia quelle richieste dall’Azienda ad altri Enti/Aziende Sanitarie, sia convenzioni con professionisti esterni, nonché la stipula ed il rinnovo di protocolli d’intesa con soggetti terzi.

  • Riceve le richieste di consulenze dai vari Enti e/o Aziende, acquisisce le relazioni delle U.O. coinvolte per poter valutare le modalità operative ed i termini della stipulanda convenzione.

  • Elabora lo schema di atto convenzionale che viene condiviso con l’Ente richiedente e provvede a predisporre l’apposito provvedimento di stipula dell’atto che trasmette, insieme alla convenzione da sottoscrivere, all’Ente richiedente.

  • Provvede a trasmettere i provvedimenti di stipula anche alle UU.OO. interessate e a quelle che cureranno la fase della liquidazione delle competenze che matureranno sulla consulenza autorizzata.

  • Provvede al monitoraggio dei termini di scadenza degli atti convenzionali ed all’aggiornamento delle convenzioni in essere ivi comprese quelle di nuova stipula.

  • Provvede alla redazione di reports trimestrali riportanti i dati sull’andamento delle convenzioni e provvede, ai fini del rispetto del principio di trasparenza, alla comunicazione dei dati aggiornati per la pubblicazione sul sito web aziendale.

 

Pignoramenti:

  • Riceve sia atti di pignoramento in cui l’Azienda è soggetto esecutato sia atti di pignoramento in cui l’Azienda è soggetto terzo.Nel primo caso cura l’istruttoria della pratica acquisendo la documentazione necessaria e predisponendo gli atti ed i provvedimenti ritenuti opportuni anche l’eventuale impugnativa dinanzi alle autorità competenti mediante il conferimento di incarichi secondo le modalità già indicate al punto Contenziosi.Nel secondo caso l’Azienda è soggetto terzo in Pignoramenti posti nei confronti di soggetti creditori a vario titolo dell’Azienda (Dipendenti, Fornitori, Personale convenzionato. Etc..).

  • Cura l’istruttoria della pratica mediante la richiesta ed acquisizione dei dati riguardanti il rapporto tra l’Azienda ed il soggetto esecutato, l’importo degli emolumenti mensili, quota cedibile ed eventuali variazioni dovute a cessioni e delegazioni ed eventuale altro importo vincolato a trattenuta coattiva.

  • Rende la dichiarazione di terzo nelle forme previste dall’art. 547 c.p.c. dinanzi al Giudice dell’Esecuzione.

  • Predispone uno scadenzario delle Udienze a cui rendere la dichiarazione e trasmette le Ordinanze di assegnazione del G.E. e gli atti dei legali agli Uffici competenti all’accantonamento ed al versamento delle somme pignorate.

 

Ufficio Contenzioso del lavoro ASM

 

Attività:

  • Contenzioso stragiudiziale

    Cura la fase istruttoria dei procedimenti concernenti le controversie di lavoro. Ove richiesto dai lavoratori l’esperimento di tentativo di conciliazione, provvede agli adempimenti necessari, appronta gli atti occorrenti e rappresenta l’ASM innanzi alle commissioni adite (Sindacali, DPL, Enti di certificazione, ecc.), coinvolgendo gli attori istituzionali e ricercando, ove possibile, una soluzione transattiva della controversia.  In casi di intervenuta conciliazione, provvede affinché si ottemperi all’accordo concilativo.

  • Contenzioso giudiziale

    1. Giudizi in primo grado: previa formale adozione della delibera di costituzione in giudizio e di affidamento dell’incarico, assicura autonomamente la rappresentanza e difesa in giudizio relativamente alle promosse dal personale dipendente, ai sensi dell’art. 417 bis c.p.c., assolvendo a tutte le incombenze connesse (istruzione della pratica, ricerca dei documenti, redazione delle atti di causa e deposito degli stessi, partecipazione alle udienze, ecc.).

    2. Giudizi successivi al primo grado o controversie con lavoratori non dipendenti o non subordinati:  Provvede all’istruzione della pratica, appronta gli atti per il conferimento dell’incarico di difesa in giudizio ad avvocati del libero foro, fornendo agli stessi ogni utile supporto per la migliore difesa dell’Azienda. Provvede alla liquidazione delle parcelle dei liberi professionisti.

  • Ufficio Rogito

    Le funzioni di ufficiale rogante dell'Azienda sono assicurate dal dott. Giuseppe Scaiano.

    Provvede alla tenuta del repertorio per la registrazione dei contratti. Riceve i contratti stipulati in forma pubblica amministrativa. Cura ogni altro adempimento previsto dalle norme fiscali, la richiesta di vidimazione del registro al competente ufficio, la custodia e la conservazione dei contratti, il rilascio delle copie alle parti ed ogni altro adempimento previsto dalle vigenti norme in materia.

    Per l’assolvimento delle sue funzioni, l’ufficiale rogante, si avvale della collaborazione del funzionario della  U.O. Economato all’uopo specificamente  assegnato (dr. Fabio Sasso tel./fax 0835/ 253531).

 

 

Ufficio Protocollo, Archivi e Flussi Documentali

 

Pubblicato il martedì 22 ottobre 2013
Aggiornato il martedì 27 marzo 2018
Risultato
  • 3
(1195 valutazioni)