Unità Operativa Semplice Dipartimentale "Pneumologia Territoriale"

Responsabile
della struttura
Dr.ssa Franca Matilde Gallo
Dove si trova ASM Matera – Sede centrale  I piano – Via Montescaglioso - Matera
Telefono Ambulatorio: 0835/252620 - Fax: 0835/252617
e-mail fgallo@asmbasilicata.it

 

Chi siamo

Ruolo Nome e Cognome
Responsabile - Dirigente Medico Dott. Franca Matilde Gallo
Dirigente Medico Dott. Maddalena Boselli 
Coordinatore - Assistente Sanitario Antonio Staffieri
Infermiera Anna Lyda Picierro

 

Contatti

Nominativo Telefono E-mail
Dott. Franca Matilde Gallo 0835/252615                   fgallo@asmbasilicata.it
Dott. Maddalena Boselli  0835/252625                   maddalena.boselli@asmbasilicata.it
Antonio Staffieri 0835/252620 antonio.staffieri@asmbasilicata.it
Anna Lyda Picierro 0835/252620                   anna.picierro@asmbasilicata.it

 

ORARIO DI APERTURA DEL SERVIZIO

Lunedì, Mercoledì e Venerdì:  08.00 – 14.30

Martedì e Giovedì:  08.00 – 18.00

 

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

Dal Lunedì al Venerdì: 08.30 - 11.30 tel: 0835/252620

 

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE: 

  • Prenotazione per Visite pneumologiche e Indagini strumentali ambulatoriali:

    • CUP 848821821 (da tel. fisso)

    • CUP 0971/471373 (da cellulare)

Le prenotazioni avvengono, tramite CUP, secondo indicazione del Medico curante o di Medici Specialisti, della classe di priorità B (breve), D (differita), P (programmabile)

  • Le classi di priorità previste per le Visite pneumologiche sono:

    • B (entro 10 giorni): Emoftoe/emottisi; Tosse persistente per oltre 3 settimane nonostante il corretto trattamento; Diagnosi sospetta o accertata di versamento pleurico; Rapida e significativa variazione di sintomatologia respiratoria in pazienti con broncopneumopatie già note.

    • D (entro 30 giorni): Controlli in pazienti con patologie broncopneumoniche già note e in terapia

    • P (entro 180 giorni): Controlli periodici programmati in patologie respiratorie croniche

  • Le classi di priorità previste per le Spirometrie sono:

    • B (entro 10 gg): Insufficienza respiratoria; Dispnea di recente insorgenza o ingravescente.

    • D (entro 60 gg): Dispnea da sforzo; Valutazione riabilitativa; BPCO, Asma, Interstiziopatia polmonare, Disturbo neuromuscolare.

Si segnala che i tempi di attesa per gli Esami di funzionalità respiratoria, Monitoraggi incruenti della saturazione arteriosa, Emogasanalisi arteriose, Intradermoreazioni con PPD, sempre previa prenotazione CUP, sono al massimo di 48-72 ore anche in assenza di segnalazione della classe di prorità.

  • Prenotazione diretta, c/o la Struttura, per Emogasanalisi domiciliari (pazienti in Ossigenoterapia e/o Ventilazione meccanica domiciliare, allettati o non deambulanti), con richiesta del Medico curante, utilizzando i numeri: 0835/252620 (tel. Ambulatorio), 0835/252617 (Fax)

  • Prenotazione diretta, c/o la Struttura, per Consulenze Interne (da Ospedali o Ambulatori della Regione Basilicata), telefonando allo 0835/252620

 

L’U.O. PNEUMOLOGIA TERRITORIALE esplica la sua attività di prevenzione, diagnosi e cura delle Malattie dell’apparato respiratorio, attraverso una “presa in carico globale” del paziente affetto da tali patologie, anche molto gravi e invalidanti. L’obiettivo è la “deospedalizzazione” del paziente affetto da patologie respiratorie, favorendone l’accessibilità alle prestazioni ambulatoriali e riducendone il ricorso ai ricoveri ospedalieri, spesso ad alto rischio di inappropriatezza. Tutto questo determina un miglioramento della qualità di vita dei pazienti affetti da malattie respiratorie e una ottimizzazione dell’uso di risorse.

I vari settori operativi sono:

  • Ambulatorio per l’Ossigenoterapia domiciliare (prescrizione e monitoraggio dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria cronica, anche molto grave, in Ossigenoterapia a lungo termine)

  • Ambulatorio di Fisiopatologia respiratoria (per effettuare la diagnostica strumentale pneumologica nei pazienti affetti da patologie respiratorie, spesso molto gravi) con utilizzo della cabina pletismografia, unica in Basilicata, dotata di doppio ingresso che consente l’utilizzo anche per pazienti in carrozzina

  • Ambulatorio di Allergologia Respiratoria (che consente una migliore caratterizzazione del paziente allergico, al fine di ottimizzare la terapia)

  • Ambulatorio per la Disassuefazione dal fumo (nei pazienti affetti da malattie respiratorie)

  • Ambulatorio per i Disturbi respiratori nel sonno (con adattamento e successiva prescrizione di CPAP o di ventilatori meccanici domiciliari, con o senza arricchimento di Ossigeno, in pazienti affetti da Apnee ostruttive nel sonno di grado anche molto grave, spesso con insufficienza respiratoria correlata)

  • Ambulatorio di Tisiologia (attraverso la prevenzione, diagnosi e cura della tubercolosi, con sorveglianza delle categorie a rischio)

  • Home care pneumologica (con Emogasanalisi arteriose effettuate a domicilio in pazienti allettati o non deambulanti)

  • Assistenza domiciliare respiratoria (per i pazienti in Ossigenoterapia e/o Ventilazione meccanica domiciliare)

  • Riabilitazione respiratoria ambulatoriale, in fase di attivazione a breve, c/o la nostra Struttura situata in ASM sede centrale I piano (per pazienti affetti da patologie respiratorie anche gravi, al fine di attenuare le manifestazioni della malattia di base e ottimizzare il recupero sociale del paziente, riducendone il livello di handicap)

 

ELENCO DELLE PRESTAZIONI EROGATE

Codice

Prestazioni erogate

89.7

89.01

89.37.2

89.38.2

89.38.1

89.37.1

89.37.4

89.38.3

89.44.2

89.01

89.65.1

91.48.5

89.65.3

89.65.2

90.70.3

89.65.5

89.15.7

91.90.4

 

91.90.6

99.25

99.12

Visite pneumologica

Visita pneumologica di controllo

Spirometria globale

Spirometria globale con tecnica pletismografia

Resistenze delle vie aeree

Spirometria semplice

Test di broncodilatazione farmacologica

Diffusione alveolo-capillare del CO (DLCO)

Test del cammino

Anamnesi e valutazione definite brevi

Emogasanalisi arteriosa sistemica

Prelievo di sangue arterioso

Emogasanalisi arteriosa durante respirazione di O2 a bassa concentrazione

Emogasanalisi arteriosa durante respirazione di O2 ad alta concentrazione

Intradermoreazione con PPD (per Test)

Monitoraggio incruento della saturazione arteriosa

Poligrafia dinamica ambulatoriale (Monitoraggio cardiorespiratorio notturno)

Screening allergologico per inalanti (fino a 7 allergeni)

(Test completo 7x3: 21 allergeni)

Test percutanei e intracutanei a lettura immediata (fino a 12 allergeni)

Iniezione o infusione di farmaci (Omalizumab, ecc.)

Somministrazione di terapia iposensibilizzante specifica

 

Pubblicato il mercoledì 9 marzo 2016
Aggiornato il mercoledì 29 agosto 2018
Risultato
  • 3
(308 valutazioni)